Computer diagnostica sea doo

Salve a tutti ho una rxp-x visto che i concessionari seadoo sono degli "ex biciclettai" qualche d'uno sa se c'è in vendita un software per la diagnostica delle nostre moto seadoo in modo da essere totalmente indipendenti?
Grazie
Original Post
Purtroppo non si trova in vendita materiale di diagnosi rotax,anche se sono disponibili software per alcuni tipi di sistemi di diagnosi usati da ripatori di auto e moto.Comunque sulle moto dal 2006 in poi il cruscotto abilitato per autodiagnosi,infatti quando appare un codice numerico nella finestrina centrale in basso la moto sta comunicando un codice di errore riferito al sensore anomalo.Pertanto il concessionario rimane indispensabile soltanto per fare la chiave(a tale proposito con la moto vengono fornite 2 chiavi, se per caso qualcuno ha la malagurata idea di comprare una nuova seadoo fatevi programmare entrambe le chiavi come normali, evitando la learner key. cosi avrete anche una chiave di riserva).Ora controllo se l elenco codici è disponibile su internet oppure provvederò a pubblicarlo sul forum. Buona giornata
Ciao stefano,rileggendo i vari post a ritroso si trovano sempre informazioni interessanti..i software di cui parli sono disponibili nel senso che si possono acquistare? la mia rxp e' di fine 2005 ma non penso che abbia il cruscotto x autodiagnosi anche se quando si e' rotto lo scambiatore appariva la scritta H-TEMP,MA GRAZIE A DIO ha un bel cicalino che ultimamente ha deciso di mettersi a suonare senza che appaia nessuna scritta,a differenza della volta scorsa non si accende neanche la spia rossa..leggendo sul manuale ho trovato che il guasto potrebbe essere il sensore del carburante,ho escluso che la moto fosse in riserva visto che avevo il pieno,ho provato a staccare il sensore ma appena provo a mettere la chiave il cicalino inizia a urlare,magari puoi darmi una mano Smiler,certo che con una bella diagnosi.... Frowner ti ringrazio anticipatamente..
saluti..NICOLA
Come, il guru non sa che su internet trovi tutti i manuali delle moto seadoo?vero deve fare bella figura (potrebbe perdere il titolo) orso puoi pure acquistarli con la modica cifra di 1$. Se mi stacchi la spina del del sensore quantità benzina contemporaneamente stacchi pure la pompa ecco perchè urla continuamente,poi lo strumento quant. benz funziona? se indica la quantità sul cruscotto significa che funziona. io penso che sia il caso di andare da un MECCANICO AUT. e fare una bella diagnosi .ciao P.S. su internet trovi pure i menuali delle seadoo del 1918 ( quando ancora gli altri non sapevano nemmeno cosa fosse una M.d'A. ciao
Ripeto l'unico che può darti una mano è la diagnosi fatta da conc.seadoo non fidarti di stregoni.Per l'amico Guru dai inventati qualcosa per risolvere il problema,tanto sono sicuro che domani dirai la tua e la moto come per magia andra bene. Il sistema migliore per far andare bene le seadoo e che tu non scriva più,l'unica cosa buona che avevi detto era che uscivi dal forum, rientrando ai dimostrato quanto valga la tua parola . Vaderetro GURU io sarò il tuo esorcista.
puntualizziamo che una cosa è il software di diagnostica con relativa interfaccia e altra cosa sono i manuali.Chiarito il punto dovresti controlare se la moto una volta che inizia a suonare,in acqua mentre stai andando inserisce il limitatore.Se questo non accade il problema è relativo ad un utenza di servizio.Comunque dovrebbe apparire sensor sul display.Se al momento che inserisci la chiave su display appare seadoo,il problema è da ricercare all interno della pompa del carburante dove purtroppo troverai ossido localizzato nel meccanismo di rilevazione del livello dovuto al formarsi di condense all interno del serbatoio.purtroppo il problema è risolvibile sostituendo la parte e ti assicuro non è ecomomico.Ciao Stefano.
A me serviva il software i manuali li ho gia e' senza pagare neanche un cent visto che ci sono su riderforum,se tu sai dove trovo un centro assistenza serio qui da me fammi sapere.....cmq..sinceramente non mi sono accorto se il limitatore entri oppure no visto che appena inizia a suonare il cicalino mollo subito xo' dopo ridando manetta la moto prende tutti i giri quindi presumo che non entri...adesso provo a smontare la pompa e vediamo...maledetta elettronica Mad
Ciao nicola.
No, purtroppo è un problema frequente,la qualità dei materiali è scadentissima e basta un po di umidità ,che è facile prendere facendo rifornimenti "volanti"per ritrovarsi con il tuo problema.Esiste tutto il gruppo come ricambio,Ti conviene bloccare il sistema di allarme e rimontare il tutto .La pompa completa costa una pazzia.Ciao buona giornata Stefano.
la chiave bianca molti non sanno che si puo programmare come "normale",dal momento che molti non hanno il concessionario sotto casa,la cosa migliore è programmarla all acquisto del mezzo.il motore della kawa mi dovrebbe rientrare venerdi poi ti faccio sapere(per flikmen),buonaserata.
Ciao a tutt il forum sono nuovo e mi chiamo Samu.

Ho una RXP del 2004 con 40 ore circa di navigazione veramente poche.
La moto è tenuta benissimo ma oggi ho un problema.
QUest'inverno l'ho portata in un centro autorizzato a fargli il rimessaggio ed il controllo a pc della centralina e di altro, tutto ok. Vado a casa, stacco come faccio sempre i cavi della batteria e la metto a riposo. Ogni tanto la batteria l'ho caricata.
Ieri vado a riattaccare la batteria e inizialmente mi ha dato un errore della chiave, "KEY" sul display, certe volte mi partiva un suono continuo e la scritta KEY, certe volte i classici due bip con l'accensione di tutto il display ma alla fine sempre la scritta "KEY", infatti se provavo a spingere lo start non succedeva nulla ma si sentiva solamente due tic proveniente dalla centralina credo.
Oggi vado di nuovo così per scaramanzia a provare e quando metto la chiave, compare solo la scritta seadoo senza suoni ne altre accensioni sul display, se tolgo la chiave la scritta rimane ancora per un pò di secondi.
Ora mi chiedo sarà la chiave che si è smagnetizzata?
Ciao Stefano grazie per la risposta ma volevo aggiornarti:

ieri sono andato a montare la nuova batteria, ho inserito la chiave classici 2 bip tutto il quadro si accende mi compare la scritta SENSOR, premo il tasto start e la moto parte, la scritta sensor poi scompare e non torna più finchè non spengo la moto ed inserisco nuovamente la chiave.
Oggi tempo permettendo la provo in acqua e vedo se è tutto ok.
Questa mattina l'ho provatqa e va tutto bene, penso di aver capito il problema della scritta sensor. Il VTS sul display non mi funziona più in pratica non c'è più la linea orizzontale e se infatti provo a spingere il pulsante vts da dietro non si muove nulla. Credo a sto punto sia o il fusibile oppure il motorino del vts. Come faccio a capire qual'è il fusibile del VTS? ci sono scritte solamente gli amperaggi dei fusibili.
Ciao Samu, il tuo problema è facile da risolvere ma,solo se sei in possesso di computer per diagnosi.Sui vecchi modelli capita (quando stacchi la batteria) che qualche utenza si disattivi,potrebbe essere il tuo caso,per risolvere il problema non ti resta che andare pressso un'officina autorizzata. Attemto circolano in rete stregoni che sfilandoti dei soldi dicono di risolverti il problema. OGNI RIFERIMENTO é PURAMENTE CASUALE . Ciao
Ciao Luigi grazie per la risposta, quindi mi vuoi dire che il vts ha smesso di funzionareperchè forse e dico forse ho staccato la batteria?
Ma pensa te, lo faccio ogni anno e non è mai capitato nulla per fortuna.
Comunque tutto è iniziato quando ho installato la batterie vecchia che poi è risultata da buttare, poi leggendo tutti i miei messaggi vedrai il decorrere della storia.
Comunque non avendo il pc per diagnosi aspetterò un giorno che capito dalle parti del mio concessionario di zona, tanto se la uso così non succede nulla vero?
Grazie ancora!!!
Altra domanda visto che ci sono. Ho montato una batteria stesso amperaggio ma non con la stessa sigla che aveva l'originale primo perchè dovevo aspettare un sacco di tempo e secondo perchè costava il doppio di quella che ho ora. Comunque quella che ho installato è circa 1cm più lunga e quando l'ho serrata con il pezzo a "U" in plastica e i due bulloni ho dovuto forzare un pò; La batteria è immobile il mio dubbio è solo che il pezzo ad "U" che la tiene ferma, stringe nei lati della batteria, non è per caso che la batteria può rompersi?
Altrimenti provo a rifare il pezzo in plastica magari con una lastra piegata di ferro zincato.
Ciao molti montano batterie non originali(chiaramente consapevoli di avere qualche problema nelle misure) mi risulta che le batterie originali lo spessore della plastica l'involucro esterno è maggiore,comunque ripeto molti usano materiale non originalesenza avere problemi,per l'amperaggio deve essere una 30 AH ciao.
si si l'amperaggio è quello 30Ah 12V.

Grazie Luigi!!!

Avevo intenzione di cambiare la mia moto con una rxp-x oppure con la versione rossa e bianca della rxp, lo so cambiarla per una moto uguale sembra da stupidi ma a me piace molto l'estetica oltre alle performance...se puoi aiutarmi o c'è qualcuno altro fatemi sapere. angelist@libero.it

Ciao ragazzi.

Volevo chiedere una cosa a ORSO, se mi vuole aiutare, lo ringrazio anticipatamente. Non riesco a trovare il manuale d'officina di una SeaDoo 2t del 2005. E' tanto che giro su internet per trovarlo ma non riesco in nessun modo. Mi spieghi su che opzione del riderforum devo andare?

 

salve sono nuovo del forum e sono un meccanico di le castella . per quanto riguarda la diagnosi io possiedo una texa marine idc4 , ed e molto cara perchè e una diagnosi multimarca , per quando diagnosi seadoo ce una ditta che vende diagnosi seadoo importate dagli usa ad un prezzo accessibile . la ditta e la twp

Add Reply

Likes (0)
×
×
×
×